sabato 11 febbraio 2017

My first Moneta dress

Ebbene sì!!!!!  Non posso crederci!!!
Finalmente uno dei miei sogni si è avverato:
ho cucito il mio primo vestito!!!
Sono troppo felice!!!! Yuppiiiii!!!

Nell'ultimo periodo ho cominciato a seguire su Instagram
diverse creative molto brave a cucire vestiti
e mi sono letteralmente innamorata del dressmaking
(chi l'avrebbe mai detto?!?).
Ad un certo punto mi sono fatta coraggio
e ho deciso di cimentarmi nella realizzazione di uno dei vestiti in assoluto più quotati:
il bellissimo  Moneta dress di Colette Patterns.

***

I  can't believe I did it!!!
I sewed my very first dress!!!
I'm so happy!!! Yay!!!

Two months ago I started following on Instagram 
some wonderful sewing bloggers that make amazing dresses
so I fell in love with dressmaking
(who would have thought it!).
Then I took courage and I decided to make myself a dress:
the beautiful Moneta dress by Colette Patterns.


Beh, che dire, adoro questo vestito!
E' stato amore a prima vista!

Ho scelto di cucire la versione n.3 con le maniche a 3/4
in un morbidissimo jersey di cotone nero che ho comprato sul sito tessuti.com

Per quanto riguarda le variazioni al cartamodello,
ho modificato leggermente il corpino
in modo da avere una taglia M nella circonferenza seno e una L nel girovita.
Ho anche deciso, per semplificarmi la vita, di non aggiungere le tasche.

La vestibilità finale mi soddisfa molto:
l'abito non è troppo attillato ed è veramente comodissimo!!!
Proprio lo stile che piace a me :-)

***

I love this dress!!!
As soon as I saw it, I fell in love at first sight!

I made the version 3 that has an unlined bodice and 3/4 lenght sleeves.
I used this nice cotton jersey fabric from tessuti.com

I made some alterations:
A) I was falling into different sizes in the bust (size M) and waist (size L), 
so I cut the bodice pattern between sizes by blending the size lines;
B) I didn't attach the pockets to the skirt because I wanted to ease the situation.

I like the fit so much:
the dress isn't too tight and it's very comfortable to wear.
This dress is perfect for me and my style!


Inizialmente ero un po' intimorita all'idea di cucire il tessuto elasticizzato,
poi ho scoperto invece che cucire il jersey non è per niente difficile
se si utilizzano gli strumenti adeguati.
Nello specifico, ho realizzato il vestito con la macchina da cucire
(ho utilizzato il piedino doppio trasporto, l'ago stretch e il punto elastico)
ed ho rifinito tutte le cuciture con la tagliacuci
(ho lasciato le impostazioni standard: tensione fili 4 e differenziale N).

***

Working with knits isn't difficult 
if you use the right techniques ans tools:
jersey needle, ballpoint twin neeedle, elastic stitch, walking foot, overlock machine.


La realizzazione del vestito è complessivamente abbastanza semplice
(infatti questo pattern è per principianti).

Assieme al cartamodello vengono fornite delle istruzioni molto chiare e dettagliate
che spiegano passo passo come cucire l'abito
(ci sono anche le istruzioni in italiano!).
Se avete bisogno di ulteriori spiegazioni,
date un'occhiata anche al Moneta Sewalong pubblicato sul sito di Colette Patterns
 (è un tutorial che illustra molto bene le varie fasi della creazione del vestito).

***

This pattern is easy to sew
(it's classed as a beginner).

The instructions are very detailed and clear.
If you need more explanations 
have a look at the Moneta sewalong on Colette website.


Devo ammettere però di aver avuto qualche difficoltà ad arricciare la gonna ... sob sob!!!

Il tentativo che ho fatto con l'elastico trasparente è stato fallimentare
(l'elastico era troppo rigido e avevo paura di rovinare la macchina da cucire!),
quindi ho optato per il metodo del filo interdentale che però mi ha un po' deluso
(forse ho sbagliato qualcosa io, ma il tessuto non rimaneva fermo
e l'arricciatura "scappava" di qua e di là).

Alla fine l'arricciatura non è risultata omogenea
(beh... pazienza... non si nota poi molto)
quindi la prossima volta utilizzerò il classico metodo per eseguire le arricciature
(cioè quello delle due cuciture parallele - non so come si chiama nel linguaggio tecnico!!!).

***

Unfortunately I found it difficult to shirr the skirt.
Gathering the Moneta skirt with clear elastic was too difficult for me
(the elastic was too firm and I was afraid of damage my sewing machine)
so I used the dental floss method.

Finally the skirt isn't perfectly gathered
(never mind ... it doesn't show!)
so the next time I will use the classic method
(two rows of basting stitches).


Vi è piaciuto il mio Moneta dress?
Siiiiiiiii?!?!?!
Allora partecipate anche voi insieme a me al Moneta Party
organizzato su Instagram da Rachel, Elle e Abigail!!!

Oltre ad avere la possibilità di vincere un sacco di bellissimi premi,
avrete anche l'opportunità di conoscere molte fantastiche creative super appassionate di cucito!!!

Allora, cosa aspettate?
Correte ad iscrivervi al Moneta Party!

***

Do you like the Moneta dress?
Yessss?!?!?!?
So you're invited to the Moneta Party held on Instagram
and organised by Rachel, Elle and Abigail.

The party is a great way to meet new sewing friends!
What are you waiting for?
Join this wonderful party :-)








4 commenti:

  1. Davvero brava Manu! Il risultato è semplicemente fantastico!!! Piacerebbe anche a me provare a cucire un vestito ma ho sempre paura di essere ancora troppo principiante per cimentarmi in questa impresa! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Elisa!!! Buttati e prova a cucire un vestito, è quasi più facile del cucito creativo!!! L'unico problema è il fitting, ma il jersey da questo punto di vista è fantastico perché, essendo elasticizzato, si adatta al corpo e non richiede una vestibilità perfetta! Ciao!!!

      Elimina
  2. complimenti davvero sei stata proprio brava!!!!! Lory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Lory, sei gentilissima!

      Elimina

Grazie mille per essere passati di qui, ogni vostro commento mi riempie il cuore di gioia!