lunedì 23 febbraio 2015

Cestini di stoffa fai da te

Ciao a tutte e bentrovate!

Vi comunico che mi è venuta una nuova "fissa":
i cestini portapane o svuotatasche ;-)

Se volete imparare a cucirne uno siete arrivate nel posto giusto,
infatti oggi vi mostrerò tre diversi tipi di cestini di stoffa
che ho cucito seguendo alcuni utilissimi tutorial che ho trovato sul web.

Iniziamo con il più facile, cioè un cestino a base rettangolare 
che ho realizzato seguendo il tutorial del blog Birchfabrics.
Ho cucito lo "small bin" seguendo il "continuous method"
e ho attaccato la fliselina sia sulla fodera che sulla stoffa esterna 
per stabilizzare maggiormente il tessuto.
Se volete utilizzare questo cestino come portapane
vi consiglio di farlo circa 5 cm più basso.


In Internet ho trovato anche questo bel tutorial di Luloveshandmade
che spiega passo-passo con tante foto 
come cucire questo tipo di cestini di stoffa.

Vi lascio anche il link al tutorial di Pam del blog Threading my way
che spiega un altro modo (un po' diverso) per realizzare questo fabric basket.


Il secondo cestino portapane che ho creato è a base rotonda.

E' un po' più difficile da fare rispetto al precedente,
ma è anche più carino (almeno secondo me ..... gusti son gusti!)

Per imparare a cucire una base tonda ho fatto riferimento al tutorial di Tatyana
(è in russo, ma nella barra laterale sinistra del sito potete selezionare un'altra lingua).
Il suo blog è un piacere per gli occhi! 
Lei sì che è un'artista del cucito! 
Vi consiglio di dare un'occhiata ai vari tutorial che propone
e che si trovano nella pagina master classes
(alcuni sono gratuiti).

  
Se volete provare a cucire un cestino tondo
cliccate sui seguenti link:

3) gathered round basket (carinissimo!)


Infine ho cucito un cestino quadrato
(il mio modello preferito!!)
uguale a quello che vi avevo mostrato in questo post.

Per realizzarlo ho fatto riferimento ai seguenti tutorial:

1) cestino tuttofare di Germana
2) reversible fabric basket tutorial di Katie
3) cestino portapane e svuotatasche di Giallo zafferano
4) tray jolie di Heather


Per dargli maggiore consistenza ho inserito sia alla base che ai lati
del plexiglass sottile, un po' rigido ma allo stesso tempo flessibile
(l'ho comprato in un negozio di bricolage).
Può andare benissimo anche del cartoncino idrorepellente
oppure dei fogli di gommapiuma (tipo quelli che si usano per gli imballaggi).


La stoffa che ho utilizzato è di Bevilacqua Lane,
che recentemente ha aperto un nuovo negozio a Trento.
E' un lino decisamente grezzo e imperfetto,
ma per lavori di cucito creativo va benissimo.


 A breve pubblicherò un tutorial
per spiegarvi come cucire la mia versione del cestino quadrato :-)

Ciao, alla prossima!



***
Clicca qui per visualizzare il tutorial del mio cestino quadrato

***



28 commenti:

  1. Bellissimi, sono sempre utili i cestini. Anche il mio preferito e' quello quadrato, io li faccio con la gommapiuma e restano belli rigidi. Le stoffe... Stupende!!! Un abbraccio, Giusy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Giusy!!! Non sono riuscita a trovare la gommapiuma a buon prezzo, quindi non l'ho ancora sperimentata!

      Elimina
  2. Che belli i tuoi lavori, ben curati, perfetti. Un saluto
    Sabrina.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. p.s. Ma non sono per niente perfetti!!!

      Elimina
  3. Sono bellissimi e specialmente la stoffa li rende molto eleganti. Quello quadrato è il mio preferito :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì, la stoffa è grezza ma allo stesso tempo elegante. Grazie per essere passata di qua

      Elimina
  4. Stupenderrimi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Sei bravissima!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei tu la mia musa ispiratrice Ge!!!! Sei stupenderrima pure tu!!!

      Elimina
  5. che eleganza, mi piacciono tutti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche i tuoi ricami sono veramente eleganti! Complimenti, sei proprio brava!

      Elimina
  6. ..belli i cestini e belle le stoffe ;)
    un bacio
    stefy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Troppo gentile, grazie per essere venuta a trovarmi qui sul blog :-)

      Elimina
  7. Ciao Manu! Tutti i cestini sono meravigliosi! I tessuti che hai utilizzato sono favolosi! Complimenti! Sei bravissima! Grazie per aver condiviso tanti suggerimenti.
    Buona giornata!
    Baci dal Portogallo.
    Ana Love Craft,
    www.lovecraft2012.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ana per le tue belle parole! Mi piace molto condividere informazioni e tutorial, ho aperto il blog proprio per questo!! Ciao!

      Elimina
  8. Che belli! Ti sono riusciti alla perfezione!!!
    Pure io ne ho fatto qualcuno in passato, sono sempre utili!
    Monique

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Monique! Non sono perfetti però, sono le foto che li valorizzano ;-) ihihih! Comunque sono sempre utili, mi sa che ne cucirò ancora!

      Elimina
  9. Ma che belli questi cestini Manu e grazie per i tutorial.
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
  10. Ciao Manuela complimenti i tuoi cestini sono bellissimi!!!

    RispondiElimina
  11. Ma che brava! Sono bellissimi e il tuo stile è sempre il mio preferito! Un abbraccio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Claudia, sei sempre molto dolce!

      Elimina
  12. Bellissimi i tuoi cestini! Anche io ne sono appassionata e ne ho una bacheca di Pinterest piena.. per renderli più rigidi c'è un materiale fantastico che si chiama jeffitex, molto usato in Francia.. un abbraccio e complimenti per il tuo bellissimo blog! Paola

    RispondiElimina
  13. Ideale per il pane appena sfornato... :D
    Dovresti farmi lezioni, io magari in cambio ti cucino qualcosa, ehehe!

    RispondiElimina
  14. Ciao Manu!
    Ma che tipo di Fiselina hai utilizzato per irrigidire i tessuti del primo cestino?
    Vorrei èrovare a farne uno, sono davvero molto carini :)

    Monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Monica! Ho usato una normale fliselina acquistata in un negozio vicino casa e l'ho attaccata sia sulla fodera che sulla stoffa esterna del cestino. Su tessuti.com trovi vari tipi di fliselina (più o meno rigide) con la relativa descrizione.

      Elimina
    2. Grazie delle info!!! Buone feste!!!
      Monica :D

      Elimina

Grazie mille per essere passati di qui, ogni vostro commento mi riempie il cuore di gioia!